Al via i lavori di restauro al Chiostro di S. Agostino – Chiusa momentaneamente sezione del Museo dei Brettii

Sono da qualche giorno iniziati i lavori per il restauro conservativo del Chiostro di S. Agostino, sede del Museo dei Brettii e degli Enotri, finanziati dalla Regione Calabria nell’ambito del Progetto P.O.In Attrattori culturali. I lavori consentiranno finalmente di ripristinare completamente l’agibilità del Chiostro.Lo comunicano il Dirigente della Cultura Luigi Bilotto ed il Direttore del Museo Maria Cerzoso che specificano inoltre che sarà necessario chiudere momentaneamente al pubblico la Sezione risorgimentale ubicata al secondo piano del complesso monumentale per consentire l’intervento sul perimetro del chiostro, da cui si accede alla sezione. La chiusura durerà comunque solo il tempo strettamente necessario perchè i cimeli con i relativi apparati didattici possano venire allestiti in altro spazio dello stesso complesso monumentale. La Direzione del Museo, mentre si scusa per gli eventuali disagi recati ai visitatori, sottolinea come la pazienza di tutti sarà certamente ripagata dal ritorno agli antichi splendori del Chiostro del XVI secolo, uno dei più belli tra i quattordici della città di Cosenza, e uno dei pochi a tre livelli, i cui pregi estetici ed artistici saranno finalmente di nuovo pienamente godibili anche in virtù dello smantellamento dell’impalcatura di tubi Innocenti fin qui utilizzata per garantirne la messa in sicurezza.

chiostro


Data / Ora
Data - 17/03/2015 - 03/04/2015 0:00

Luogo
Museo dei Brettii e degli Enotri

Map
Sto caricando la mappa ....


Categorie

I commenti sono chiusi