Librincomune: domenica 15 maggio la presentazione, al Museo dei Brettii e degli Enotri, del romanzo “Terra Santissima”, di Giusy Staropoli Calafati

Si sposta al Museo dei Brettii e degli Enotri, per il suo quinto appuntamento, in concomitanza con la chiusura della settimana dei musei, l’iniziativa LIBRINCOMUNE, promossa dall’Amministrazione comunale per diffondere la cultura del libro e della lettura. Una rassegna che continua ad avere un importante seguito e che va caratterizzandosi…

Continua a leggere

NOTTE DEI MUSEI

Apertura straordinaria dalle 20.00 alle 24.00 al costo simbolico di 1 euro. La serata, dal titolo “Note d’artista. Il Museo con gli occhi dei giovani”, prevede performance artistiche a cura del Liceo Musicale e del Liceo Artistico “Lucrezia della Valle” di Cosenza. Inoltre per l’occasione il gruppo Facebook “Kiri da…

Continua a leggere

Presentazione del libro “Storia di una maestra del Sud che fu la madre di Aldo Moro” di Renato Moro

Giovedi 31 marzo alle ore 17, evento nell’ambito della I edizione del Festival calabrese del genio femminile dedicato alle “Donne di carta” per ricordare Fida Stinchi. Educatrice cosentina e socia corrispondente dell’Accademia, madre dello statista democristiano Aldo Moro, fu figura culturalmente vivace nel panorama di inizio ‘900 in Calabria, convinta…

Continua a leggere

La figura di Fida Stinchi, madre di Aldo Moro, sarà ricordata a Cosenza giovedì 31 marzo, al Museo dei Brettii e degli Enotri, con la presentazione del libro di cui è autore il nipote

L’Amministrazione comunale, su indirizzo del Sindaco Franz Caruso e con la diretta partecipazione della consigliera delegata alla Cultura Antonietta Cozza, ha aderito al I Festival calabrese del genio femminile, un’iniziativa che la Calabria ha mutuato da un’esperienza siciliana giunta alla sua seconda edizione, per dare visibilità e rilevanza a figure…

Continua a leggere

Prorogate fino al 13 marzo le mostre “L’arte della guerra” di Bruno Canova e “Vedere l’altro, vedere la Shoah”

Prorogate fino al 13 marzo la mostra “L’arte della guerra” di Bruno Canova e la mostra fotografica “vedere l’altro, vedere la Shoah”. Bruno Canova, considerato tra i massimi esponenti dell’arte italiana del novecento. L’esposizione monografica si compone di più di 40 opere che comprendono una selezione di disegni, dipinti, incisioni…

Continua a leggere