Convenzioni

Il Museo dei Brettii e degli Enotri è interessato dalle convenzioni stipulate tra il Comune di Cosenza e le seguenti istituzioni:

  • Soprintendenza per i Beni Archeologici della Calabria – Per la custodia dei reperti, la loro valorizzazione e catalogazione. La convenzione inoltre stabilisce le norme riguardanti le future acquisizioni di materiale archeologico proveniente dagli scavi cittadini e regolamenta i rapporti di collaborazione scientifica tra le parti.
  • FAI – Fondo Ambientale Italiano – Gli aderenti al Fai usufruiscono di sconti e benefici per la visita del Museo.
  • Università degli studi della Calabria, Università degli studi di Bari “Aldo Moro”, Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, Università degli Studi di Perugia, Università degli Studi di Ferrara, Università degli Studi della Basilicata-Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici – gli atenei hanno stipulato convenzioni con il Comune di Cosenza finalizzate allo svolgimento presso la struttura museale di tirocini\stage pre o post laurea. I tirocinanti\stagisti hanno così modo di svolgere la loro attività formativa collaborando al funzionamento del Museo in base alle competenze da ciascuno acquisite nel corso degli studi.

I commenti sono chiusi