Presentazione del volume “Centri fortificati indigeni della Calabria dalla protostoria all’età ellenistica” a cura di Luigi Cicale e Marco Pacciarelli

Il volume indaga, alla luce delle novità emerse dalla ricerca archeologica, l’evoluzione del ruolo svolto dai centri fortificati indigeni della Calabria tirrenica tra II e I millennio a.C. A tal fine sono stati scelti tre importanti insediamenti come casi rappresentativi di diversi periodi e situazioni storiche: Punta Zambrone per l’età del bronzo, Torre Galli per la prima età del ferro e l’età arcaica, Pian della Tirena per il periodo tra l’età ellenistica e la romanizzazione.

Saluti
Maria Cerzoso – Direttrice Museo dei Brettii e degli Enotri

Introduce
Stefania Mancuso – Università della Calabria

Intervengono
Donatella Barca – Università della Calabria
Maurizio Paoletti – Università della Calabria
Mario Pagano – Soprintendenza ABAP province di Catanzaro, Cosenza e Crotone
Fabrizio Sudano – Soprintendenza ABAP città metropolitana di Reggio Calabria e provincia di Vibo Valentia

Saranno presenti i curatori del volume.

Locandina Centri fortificati indigeni della Calabria


Data / Ora
Data - 15/02/2019 17:30 - 20:00

Luogo
Museo dei Brettii e degli Enotri

Map
Sto caricando la mappa ....


Categorie

I commenti sono chiusi