A Torino la Calabria dei Brettii e degli Enotri

Presentato il catalogo del museo della città dei Bruzi. L’assessore Succurro: orgogliosa che le nostre eccellenze superino i confini regionali

 

COSENZA È stato presentato, nello spazio della Regione Calabria al Salone internazionale del libro di Torino, il catalogo scientifico del museo dei Brettii e degli Enotri di Cosenza. Alla presentazione hanno partecipato il direttore generale del dipartimento regionale Turismo, beni culturali, istruzione e cultura Pasquale Anastasi e il dirigente del settore Cultura della Regione, Armando Pagliaro. Presenti l’assessore alla Comunicazione, turismo e marketing territoriale del Comune di Cosenza, Rosaria Succurro, Maria Cerzoso, direttrice del museo, Maria Teresa Iannelli, già funzionario della Soprintendenza archeologica calabrese, la docente universitaria Stefania Mancuso e l’editore Florindo Rubbettino.

«Sono orgogliosa – ha detto l’assessore Succurro – che il catalogo del museo dei Brettii e degli Enotri sia stato presentato in questo prestigioso contesto e dell’importanza che il nostro museo, il secondo con la collezione più antica della Calabria, ricopre in una città come Cosenza che, con l’amministrazione Occhiuto, ha mostrato una rinnovata attenzione alla valorizzazione, alla promozione e alla divulgazione dei propri beni culturali. Sono altresì orgogliosa che questa attenzione venga riconosciuta a livello regionale e che le nostre eccellenze culturali arrivino, attraverso iniziative come queste, fuori dai confini regionali».


Data / Ora
Data - 15/05/2015 - 31/05/2015 Tutto il giorno

Luogo
Museo dei Brettii e degli Enotri

Map
Sto caricando la mappa ....


Categorie

I commenti sono chiusi